UNCLE LASSE A SPASSO

Uncle Lasse 08 - WP

Passeggiata di salute ieri sera a Solvalla per Uncle Lasse in una divisione di Solvallaserien, prova riservata ai 4 anni, la seconda che il figlio di Donato Hanover si è portato a casa in questo 2016. Facilitato anche dalla presenza dei velocissimi connazionali e compagni di training, Divisionist e French Laundry, è sfilato al comando in 200 metri per poi controllare senza patemi la velleitaria risalita di Twister Bi. L’indigeno stavolta ha incocciato nel duro perché lo yankee ha chiuso con un chilometro da 1.11 rendendosi facilmente intangibile. Alle sue spalle potrebbe essere nata un’altra stella, almeno per quanto riguarda i cugini finlandesi che sembrano aver pescato davvero bene negli Stati Uniti con questo Workout Wonder, un Conway Hall dal curriculum americano non particolarmente affascinante, così come il modello del resto, ma dall’azione estremamente efficace, tanto da venire a battere di spunto, venendo dalla seconda pariglia, un cavallo buonissimo come Divisionist. Twister Bi è calato drasticamente negli ultimi 100 metri, ma la sua prova non è certo da buttare.

Solvallaserien VI
200.000 Skr – 2140 m – Autostart

1. Uncle Lasse (Usa) – Örjan Kihlström 1:12,1 14
2. Workout Wonder (Usa) – Tommi Kylliäinen 1:12,1 175
3. Divisionist (Usa) – Jorma Kontio 1:12,2 102
4. Heavy Sound – Kenneth Haugstad 1:12,2 145
5. Globalsatisfaction – Erik Adielsson 1:12,3 881
6. French Laundry (Usa) – Stefan Melander 1:12,3 145
7. Twister Bi (Ita) – Carl Johan Jepson 1:12,5 39
8. El Toro B.R. (Nor) – Björn Goop 1:14,7 365

Video: https://www.atg.se/…/2016-0…/vinnare/solvalla/lopp6/resultat

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...