JAGERSRO SELEZIONA I MIGLIORI 4 ANNI DI SVEZIA, RICORDANDO YOULO

Youlo 01

Questa sera Jagerso aprirà i cancelli ai migliori e alle migliori 4 anni di Svezia. Tutti insieme appassionatamente a disputarsi l’accesso alle finali del Derby del 4 Settembre, dove due dei 144 partenti odierni potranno indossare lo scettro di miglior quattro anni di Svezia. Stasera a Jagerso ci saranno tutti tranne una, e purtroppo non per scelta. In un qualche modo, nella testa di qualcuno, sicuramente in quella di Catharina Johansson, un dolce pensiero andrà per Lei, per Youlo. Noi la vogliamo ricordare così, felice insieme a colei che mai smetterà di piangerla, ma che per sempre la porterà nel cuore. Ciao Youlo.

Youlo 03Youlo 02

E ora veniamo a noi. Come ormai tutti sappiamo il TravDerby si disputa all’età di 4 anni (la selezione dei tre anni viene fatta dal Kriterium), e Jagerso si appresta a vivere una delle serate più importanti di tutto il panorama trottistico svedese. L’intero convegno verrà quindi dedicato alle batterie che porteranno maschi e femmine alla finale del 4 Settembre. Nella categoria Open sarà Readly Express a portare in groppa favori del pronostico e speranze future di appassionati e addetti ai lavori. Fino ad oggi il figlio di Ready Cash ci ha dato la nettissima impressione di essere non solo il miglior 4 anni di Svezia ma di tutto il panorama europeo. A Timo Nurmos e Jorma Kontio il compito di traghettare Readly verso i più prestigiosi traguardi. Nelle Oaks, a differenza dei maschi, si partirà senza un’evidente favorita. Ci mancherebbe, se Timbal fosse la meravigliosa cavalla ammirata in questi anni non ci sarebbe nemmeno da discutere, ma l’assenza dalle piste da ormai quattro mesi e l’incognita sullo stato di servizio lasceranno aperte diverse porte per l’inserimento di questa o di quella, Tunika in primis. Ma entriamo nei dettagli e analizziamo sinteticamente chi potrebbe/dovrebbe approdare alle finali del primo week-end di Settembre, ricordando che sia dalle sei prove maschili che dalle sei femminili accederanno i primi due classificati di ogni Heat.

Svenskt Travderby 2016

SVENSKT TRAVDERBY 2016
__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 1 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 4 – V86-1 – 19:20

1 – BREIDABLIKS NUBBE – Christoffer Eriksson
2 – OLYMPIC TORCH – Torbjörn Jansson
3 – READY TO FLEX – Erik Adielsson
4 – ISOR HÅLERYD – Peter Untersteiner
5 – SCARLETS MIRAKEL – Robert Bergh
6 – SCARLET RIBB – Ulf Ohlsson
7 – NEW MUSCLE ÅS – Björn Goop
8 – FARZAD BOKO – Roger Malmqvist
9 – FRANCESCO BOKO – Per Nordström
10 – FRANK W. – Hugo J:r Langeweg
11 – OTTENS CASHER – Örjan Kihlström
12 – HAWK CLIFF – Jorma Kontio

Prima batteria e chance abbastanza evidente per il figlio di Ready Cash, Isor Håleryd. Per l’allievo di Peter Untersteiner parla lo stato di forma, la posizione e la freschezza con cui giunge all’appuntamento. Quattro anni, dieci corse. Meditare gente, meditare. Chi potrà seguire il Ready Cash in finale saranno sia Breidabliks Nubbe, che Conrand Lugauer affida a Christoffer Eriksson, che New Muscle As, l’allievo di Ulf Stenströmer affidato a Bjorn Goop. Mina vagante Olympic Torch, devastante contro Sahara One nell’ultima a Rättvik.

Isor Håleryd 01

Isor Haleryd

__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 2 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 5 – V86-2 – KO 19:43

1 – MELLBY DUKE – Peter Untersteiner
2 – PAMPALO – Björn Goop
3 – READLY EXPRESS – Jorma Kontio
4 – PYTHAGORAS FACE – Örjan Kihlström
5 – CONRADS DEFINITIF – Thomas Uhrberg
6 – TODDLER – Christoffer Eriksson
7 – BACAN DEGATO – Veijo Heiskanen
8 – FLYNN BOKO – Hannu Torvinen
9 – CUPIDO SISU – Per Lennartsson
10 – PIRATE BROLINE – Erik Svensson
11 – TOTALLY SECRET – Ulf Ohlsson
12 – GAMBINO DEGATO – Johan Untersteiner

Che questa batteria la porti a casa Readly Express lo abbiamo già detto, scritto e sottoscritto. A seguire in finale il figlio di Ready Cash se la giocheranno il cresciuto Pampalo con Bjorn Goop in sediolo, Mellby Duke che potrà sfruttare la posizione, Conrads Definitif, Pythagoras Face e Bacan Degato.

2016, June 25 - Rattvik - Readly Express won in 1.12.4 on 2140 - 02

Readly Express

__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 3 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 6 – V86-3 – KO 20:05

1 – IN VAIN SUND – Örjan Kihlström
2 – FALCO DI QUATTRO – André Eklundh
3 – BRYSSEL – Björn Goop
4 – ANGLE OF ATTACK – Robert Bergh
5 – PALERMO BROLINE – Erik Adielsson
6 – FAVORITE BOKO – Stefan Söderkvist
7 – TARGET KRONOS – Adrian Kolgjini
8 – BOTTNAS COMMANDEUR – Torbjörn Jansson
9 – PAJAS FACE – Christoffer Eriksson
10 – FLASH HÅLERYD – Peter Untersteiner
11 – XCEED G.T. – Per Lennartsson
12 – TJACKO ZAZ – Ulf Ohlsson

Sarà insindacabilmente la batteria più incerta. In troppi a giocarsi i soli due posti che garantiranno l’accesso alla finale. In Vain Sund con l’1 e Orjan Kihlstrom in sediolo potrà essere uno di quelli. Stesso discorso per Bryssel, Angle Of Attack e Palermo Broline. Probabile che il favorito tecnico della corsa sia Flash Håleryd, ma avrà numero e posizione non semplice. Così come Bottnas Commandeur.

Foto Leif Norberg/ALN Solvalla 150729

In Vain Sund

__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 4 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 7 – V86-4 – KO 20:26

1 – CONNY SISU – Veijo Heiskanen
2 – CALLE LADAY – Ulf Ohlsson
3 – SAMBUCA KNIGHT – Robert Bergh
4 – DAY OR NIGHT IN – Johan Untersteiner
5 – OSCAR RHODE – Björn Goop
6 – PASITHEA FACE – Lutfi Kolgjini
7 – FAT TONY – Hugo J:r Langeweg
8 – TROMB ACCESS – Peter Untersteiner
9 – MELLBY DEMON – Jorma Kontio
10 – SEVILLA – Per Nordström
11 – TADPOLE – Håkan K Persson
12 – GLOBALSATISFACTION – Erik Adielsson

E se la precedente batteria aveva nel suo dna l’incertezza, questa oltre ad un buon numero di pretendenti alla finale potrà riservare più d’una sorpresa. Ed il primo nome che balza agli occhi è indubbiamente quello di Fat Tony. Il Russel November di Hugo Langeweg giunge all’appuntamento dopo aver fatto il bello ed il cattivo tempo in Germania. Prima a Gelsenkirchen nel Preis der Krieau, dove ha avuto la meglio su Titanium Gar e poi a Berlino. E’ indubbiamente una novità a questi livelli e a queste latitudini, ma sulla scorta di quelle prestazioni un suo inserimento non stupirebbe. Non stupirebbe nemmeno l’ingresso di Mellby Demon, adattissimo a queste distanze. Tra i più attesi ci sarà sicuramente Conny Sisu, così come Sevilla e Day Or Night In. Ma la “sorpresa” più eclatante potrebbe offrirla l’unica femmina presente nel lotto dei 71 maschi partecipanti. Pasithea Face (terza nelle StoChampionatet) raccoglierà moltissimi consensi e alla fine potrebbe anche chiudere da favorita tecnica della corsa.

Pasithea Face 02

Pasithea Face

__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 5 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 10 – KO 21:26

1 – WINGAIT C.H. – Stefan Persson
2 – TRABANT – Jorma Kontio
3 – ZOKO LANE – Thomas Uhrberg
4 – MELLBY DRAKE – Robert Bergh
5 – DENVER BRODDE – Jimmy H Andersson
6 – FIGHTING JOE – Tom Horpestad
7 – PLEASE MR PLEASE – Veijo Heiskanen
8 – CEASAR SISU – Örjan Kihlström
9 – NAPPA SCAR – Per Lennartsson
10 – CLEMENZA AM – Lutfi Kolgjini
11 – DRAGSTER – Roger Malmqvist
12 – NOBEL SOUTHWIND – Peter Untersteiner

Sarà senza se e senza ma la batteria più futuribile, quella priva di un leader generazionale e dove tutti accamperanno sogni di gloria. Ceasar Sisu non ha avuto fortuna nel sorteggio ma avrà Orjan in sediolo. Zoko Lane ha condizione eccellente, Mellby Drake scuderia sempre in grande ordine. Nappa Scar potrebbe ricoprire il ruolo di favorito, Trabant e Clemenza Am avranno bisogno di evenienze favorevoli.

Ceasar Sisu 01

Ceasar Sisu

__________

SVENSKT TRAVDERBY 2016
Jägersro – Heat 6 – 2640 mt – 403.500 Sek
Race 11 – KO 21:46

1 – COPIMADE – Jörgen Westholm
2 – RUN CEASAR RUN – Robert Bergh
3 – GIJON – Johan Untersteiner
4 – TELLMEASTORY – Veijo Heiskanen
5 – ERIK STING – Erik Adielsson
6 – M.T.KINGOFTHEHILL – Björn Goop
7 – HEAVY SOUND – Kenneth Haugstad
8 – CASANOVA SISU – Örjan Kihlström
9 – TUMBLE DRYER – Christoffer Eriksson
10 – HERAKLEITOS F. – Adrian Kolgjini
11 – POET BROLINE – Peter Untersteiner
12 – SIR CORNELIANI – Thomas Uhrberg

Ultima batteria riservata alla prova Open e altro netto favorito che non dovrebbe mancare l’appuntamento. Nonostante la seconda fila Poet Broline si presenta come il cavallo da battere, in virtù di titoli e condizione. Chi avrà notevoli chance di approdare in finale sarà il ben posizionato Copimade, ma almeno in tre proveranno a mettersi in mezzo. Erik Sting giunge all’evento sorretto da una più che buona condizione. Heavy Sound e soprattutto M.t.kingofthehill si giocheranno più di una chance.

Poet Broline 03

Poet Broline

__________

DERBYSTOET 2016
__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 1 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 1 – KO 18:05

1 – LADYBUG – Veijo Heiskanen
2 – DREAMGIRL HORNLINE – Jan Henriksson
3 – M.T.KLARA – Ulf Ohlsson
4 – CERVEZA – Johan Untersteiner
5 – KRYSSA FUTURA – Christoffer Eriksson
6 – MOLLY DE CASTELLA – Jörgen Westholm
7 – IN TOTO SUND – Örjan Kihlström
8 – ELLIEANN – Torbjörn Jansson
9 – TAKEAWAY – Kenneth Haugstad
10 – FANCY FLAIR – Jörgen Sjunnesson
11 – PIONEER FACE – Björn Goop

Prima batteria riservata alle femmine e prima corsa dove l’equilibrio e l’incertezza andranno a braccetto. Prima fila che tenderà a prendere tutto il cucuzzaro. M.T.Klara godrà di posizione e ottima guida. Idem Cerveza. Kryssa Futura (magnifica seconda nelle StoChampionatet) e Molly De Castella si divideranno i favori del pronostico, mentre In Toto Sund si giocherà parecchie chance a partire. Occhio a Takeaway, sorniona nelle ultime uscite ma capace di colpire al momento giusto.

Kryssa Futura 02

Kryssa Futura

__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 2 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 2 – KO 18:30

1 – VILDAPEL – Ville Nisonen
2 – FIRST LOVE BOKO – Jörgen Westholm
3 – SENTENCE ÅS – Veijo Heiskanen
4 – SANGRIA KNIGHT – Ulf Ohlsson
5 – NEW DEVOTION – Johan Untersteiner
6 – TRADING – Erik Adielsson
7 – TIMBAL – Robert Bergh
8 – SWISH LANE – Peter Untersteiner
9 – SALMA SILVIO – Christoffer Eriksson
10 – AMPHIBIAN MADNESS – Tommy Karlstedt
11 – SWISS ACCOUNT – Björn Goop

Come accennato in premessa, se Timbal trottasse il doppio chilometro di Jagerso con una condizione pari al 75% l’esito finale sarebbe più scontato del sole che tramonta. A seguire in finale la figlia di From Above si troverà Swiss Account, che partendo dalla seconda fila avrà tempi e modi per mettere in pista parziali e qualità.

Timbal 02

Timbal

__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 3 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 3 – KO 18:55

1 – ANGEL RAIN – Robert Bergh
2 – LONELY STAR – Johan Untersteiner
3 – MELLBY DASHING – Björn Goop
4 – DIFFERENT IN – Fredrik Persson
5 – PRINCESS FACE – Lutfi Kolgjini
6 – MAGNESIA – Oskar J Andersson
7 – ORKIDEE SKIFT – Hans-Owe Sundberg
8 – HELENA KLIPP – Bo Falsig
9 – ILONA HÅLERYD – Peter Untersteiner
10 – CAGNES SUR MER – Rickard Svanstedt
11 – COOL BELLA – Peter Ingves

Altra prova dove la condizione di una giumenta condizionerà l’intero esito della contesa. Anche in questo caso tutto dipenderà dall’allieva di Kolgjini e se Princess Face fosse quella delle qualificazioni alla StoChampionatet si correrebbe solo per il secondo posto. Quest’ultimo appetito da Angel Rain, in condizione ed in grado di inserirsi alle spalle della Muscle Hill. Farà sicuramente gola a Mellby Dashing, che dovrà “solo” ritrovare un po’ di regolarità. Un occhio di riguardo lo dovranno avere sia Magnesia che Helena Klipp.

Foto: Martin Langels/ALNEskilstuna 2015-08-10

Princess Face

__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 4 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 8 – V86-5 – KO 20:46

1 – OTROBANDA – Peter Untersteiner
2 – LADY CASH – André Eklundh
3 – MISS GLADIATOR – Ulf Ohlsson
4 – VERY WELCOME – Thomas Uhrberg
5 – BEACHMOUNTAIN G. – Christoffer Eriksson
6 – COME AND SEE – Anders Svanstedt
7 – DIORA SOUND – Anders Zackrisson
8 – FALORIA BOKO – Mattias Djuse
9 – BIJOU BOURBON H.M. – Jörgen Sjunnesson
10 – CONRADS ESTELLE – Veijo Heiskanen
11 – SPOIL ME – Kenneth Haugstad

Per diverse ragioni questa sarà la batteria più interessante e divertente di quelle riservate alle femmine. Tanti gli spunti tecnici e tattici che interesseranno la corsa. Personalmente mi piacerebbe vedere, almeno per una volta, fare percorso netto a Come And See. Troppe volte la figlia di Zola Boko ci ha dato l’impressione di essere cavalla importante, e altrettante, purtroppo, sono state le volte che l’esito finale ci ha respinti al mittente. Otrobanda e Miss Gladiator avranno numero e condizione per prenotare i due ticket disponibili per il 4 Settembre. Faloria Boko e Spoil Me cercheranno di interferire.

Faloria Boko 01

Faloria Boko

__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 5 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 9 – V86-6 – KO 21:06

1 – AMITY – Torbjörn Jansson
2 – CASMIRA – Ulf Ohlsson
3 – JOY DE CASTELLA – Jörgen Westholm
4 – CARESSE – Björn Goop
5 – PANDORA FACE – Adrian Kolgjini
6 – DARLING HORNLINE – Per Nordström
7 – FIREWIRE – Kaj Widell
8 – HANKYPANKY FRANCES – Jorma Kontio
9 – TOUCH OF ELEGANCE – Örjan Kihlström
10 – GOING DIABLO – Peter Untersteiner
11 – GALACTICA – Lars-Åke Söderholm

Bella e interessante sarà questa penultima prova riservata alle Oaks. Galactica dopo la recentissima vittoria nelle StoChampionatet di Axevala sarà la logica favorita e su quella prestazione sarebbe davvero una sorpresa vederla fuori dalla finale. La linea StoChampionatet ci dice che Going Diablo sarà la naturale contro. Amity, Joy De Castella e soprattutto Caresse le altre che proveranno a tirare fuori il coniglio dal cilindro.

Galactica 01

Galactica

__________

DERBYSTOET 2016
Jägersro – Heat 6 – 2140 mt – 201.500 Sek
Race 12 – KO 22:15

1 – TOP NOTCH LADY ÅS – Örjan Kihlström
2 – BACIO – Ulf Ohlsson
3 – FEEKA S.E. – Oskar J Andersson
4 – TUNIKA – Björn Goop
5 – FINCA BOKO – Jorma Kontio
6 – CAYENNE OVEL – Robert Bergh
7 – CADDIE KASANDRA – Ken Ecce
8 – RYDENS MAYA – Peter Untersteiner
9 – ZELDA GOWAN – André Eklundh
10 – YOULO – Stefan Söderkvist
11 – DIOTIMA F. – Erik Adielsson

Chiusura di convegno e di serata con l’ultima batteria riservata alle femmine. Quella che sarebbe dovuta essere la batteria di Youlo. Un velo di tristezza, accompagnato dal calare del notte, scenderà su Jagerso e tutti noi, all’unisono, dedicheremo un ultimo saluto ad una cavalla prematuramente e beffardamente scomparsa.
La corsa si snoderà tra la chance, evidente, di Tunika e la voglia di trovare gloria da parte di Finca Boko, se sarà in grado di mettere i piedi per terra, di Top Notch Lady As, se confermerà le ultime prestazioni, e di Cayenne Ovel, se si ricorderà di quando, sulla distanza, fece terza nella finale di E3.

Foto: Martin Langels ALN Pressbild AB Solvalla 20140924

Tunika

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...