TRADERS MICIDIALE, DISTRUTTO CLASSIC WAY

traders-won-prix-de-clermont-ferrand-01

Pensierino per Philippe Allaire: “maledetto”.
Pensierino per Pierre Pilarsky: “non e’ mica sempre domenica”.
Pensierino per la punta francese: “non state troppo bene”.
Philippe Allaire lo malediremo almeno fino al Continental, perché ci ha privato del match Readly Express vs Traders che già pregustavamo per il Grand Prix de l’Uet.
Pierre Pilarsky pregustava già il nuovo Bold Eagle e il “nostro” gli ha spedito Classic Way nel pistino.
La punta francese è stata colta da visioni mistiche di massa. Traders ha distrutto sistematicamente tutto il meglio della loro generazione 2012, Charly du Noyer compreso, eppure si sono buttati a pesce su Classic Way che ha chiuso addirittura sotto la pari.

Il match previsto tra i due si è subito palesato, con Traders che è passato di forza a spesa di 600 metri micidiali. Ma mentre sull’ultima curva il figlio di Ready Cash ha salutato la compagnia andando a timbrare il record della corsa (facendo quasi un secondo e mezzo meglio di quanto trottato l’anno passato da una certa Belina Josselyn), il sauro di Sebastien Guarato ha mestamente issato bandiera bianca. Secondo posto per il cresciuto Carat Williams, bravo a sopperire ad un breve errore che lo aveva relegato nelle retrovie, terzo per Coer Baroque, cavallo dal coraggio monumentale, arrivato ancora a casa nonostante un primo chilometro spaccagambe speso per scendere terzo in corda. Escono molto bene dalla contesa anche Clark Sotho, da attendere con fiducia quando ritroverà il più gradito doppio chilometro, e Coup Droit, il piccolo figlio di Prodigious di Paul Hagoort che è in continua ascesa. Il resto della truppa italiana ha partecipato ad un’altra corsa, vinta infine da Theodor Grif, settimo ed ultimo dei premiati.
E ora ci chiediamo quale programmi abbia Philippe Allaire per Traders dopo la rinuncia al Grand Prix de l’UET (corsa nella quale aveva l’iscrizione). Non vi sono infatti, in Francia, prove di Gruppo per soli 4 anni europei fino al Criterium Continental nel giorno di Natale.
Di sicuro, al termine della corsa, il mentore del figlio di Ready Cash non ha nascosto le aspettative future del suo pupillo.

I told David Thomain go, always go, we’ll see if Classic Way is the new Bold Eagle.

Parigi – September 25, 2016 – Ko 3:15pm
Hippodromee de Vincennes
Prix de Clermont-Ferrand
Race 4 – Purse: € 80.000 – Class: A – Distance: 2700

1° Traders -D. Thomain – 1.12.3
2° Carat Williams – G. Gelormini – 1.12.7
3° Coeur Baroque – D. Bonne – 1.12.9
4° Clarck Sotho – A. Barrier – 1.13.0
5° Coup Droit – P. Vercruysse – 1.13.0

Video Race

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...