COLPO A SORPRESA DI VALE CAPAR

vale

Carramba che sorpresa. Ad inizio ottobre il record di Vale Capar era di 1.16.8, oggi a Napoli, a distanza di 30gg, si e’ tolta la qualifica di maiden vincendo la finale femminile del Gran Premio Anact in 1.13.6. Un po’ San Gennaro e un po’ un breve passo falso della favorita Vanesia Ek allo stacco, fatto sta che la figlia di Conway Hall e’ riuscita a prendere il comando e a respingere sul percorso Vanatta ed a fil di palo l’affondo della stessa Vanesia. Ben sostenuta da Antonio di Nardo l’allieva di Gennaro Casillo alla fin fine ha regalato una consolazione alla Dominio Stable, proprietaria della cavalla, stessi colori di Stankovic Ok, che quanto a disgrazie in passato ha dato ampiamente. Per Vanesia Ek l’appuntamento con la gloria sembra solo rimandato.
Vale Capar e’ stata allevata dal toscano Silvano Caparrini, la mamma, Madame Capar, e’ figlia di quella Foxy’n Rowdy che a Caparrini regalo’ i classici Calipso Capar e Lord Capar.

Napoli – October 30, 2016 – Ko 3:30pm
Ippodromo di Agnano
Gran Premio A.N.A.C.T.
Race 4 – Purse: € 100.000 – Class: FinaleFemmine – Distance: 1600

1° Vale Capar – Amtonio Di Nardo – 1.13.6
2° Vanesia Ek – Pietro Gubellini – 1.13.6
3° Vanatta – Roberto Vecchione – 1.13.8
4° Vanguardia – Alessandro Gocciadoro – 1.14.1
5° Velina Gio’ – Marco Smorgon – 1.14.6

Video Race

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...