THAIGER e SLIDE, EXCLUSIVE & EASY

thaiger-exclusive-ma%cc%8al2Con i saldi di fine stagione si trovano spesso occasioni eccezionali, gli ultimi fuochi d’artificio nordici, prima del letargo “attivo” invernale stanno mettendo alla ribalta un paio di cavalli in continua ascesa.

Cominciamo da Thaiger Exclusive, arrivato ieri sera a Jagersro al 4° successo consecutivo e al record sul miglio di 1.11.3 dopo aver aggiornato all’ultima quello sul doppio chilometro (1.12.8). Si e’ mantenuto in pratica imbattuto da quando, a maggio, e’ arrivato nelle scuderie di Peter Untersteiner. Ieri e’ arrivato il centro in Bronsdivisionen, al primo tentativo e in quella che sembra poter essere una categoria di passaggio per il 5 anni figlio di Adrian Chip. La facilita’ con la quale ha conseguito il proprio record, nonostante una importante spesa iniziale, e l’esultanza non usuale di Untersteiner sul palo, lasciano intendere quanto sopra.

Malmo – October 29, 2016 – Ko 6:20pm
Jagersro Travbana
Bronsdivisionen
Race 10 – Purse: Sek 220.000 – Class: Brons – Distance: 2640

1° Thaiger Exclusive – Peter Untersteiner – 1.11.3
2° Ymer Brick – Ken Ecce – 1.11.5
3° Broadway Apollo (Usa) – Johan Untersteiner – 1.11.5
4° Jairo (Ger) – Joakim LovgreSpirit Realn – 1.11.5
5° Offshore Man – Flemming Jensen – 1.11.6

Video Race

Nella Video Rmaratona invece, e’ stato il danese Slide So Easy ad arrivare al 5° successo consecutivo, il 1° su distanza over 3000 mt, l’8° di un 2016 nel quale ha scalato rapidamente le categorie sino a livello di Silverdivisionen. Qualche dubbio sulla distanza ieri sera sussisteva, anche perche’ i figli dell’ottimo stallone americano Quite Easy solitamente faticano ad andare oltre i classici 2700 se non addirittura oltre il doppio chilometro. Quando poi la doppia penalita’ e’ risultata presto piu’ che raddoppiata a causa della sveltezza iniziale dell’ottimo 4 anni Please Mr Please e di Jorgen Sjunnesson la faccenda pareva essersi parecchio complicata. Ma ancora una volta i 600 finali dell’allievo di Flemming Jensen sono stati eccezionali, 43 meno un pirolo per raggiungere e mettere infine alle strette il coraggioso battistrada. Ottimo quinto, con chiusa in pratica analoga a quello del vincitore, e’ giunto Spirit Real , piu’ svelto nella giravolta ma poi scivolato in coda con un Johan Untersteiner evidentemente ligio ad ordini di scuderia che non prevedevano piu’ di una buona chiusa. Chiusa che invece e’ stata ottima e che autorizza ampiamente sogni di “Nera”. Se Jerry Riordan varera’ una spedizione francese, come sembra, il piccolo figlio di Supergill non puo’ non essere della partita.

slide_so-easy

Malmo – October 29, 2016 – Ko 5:05pm
Jagersro Travbana
Oktoberstayern
Race 7 – Purse: Sek 220.000 – Class: 4yo+ – Distance: 3140

1° Slide So Easy (Dan) – Flemming Jensen – 1.14.1
2° Please Mr Please (Swe) – Jorgen Sjunnesson – 1.14.6
3° Dans Bea – Stefan Persson – 1.14.6
4° Howings Sydstrum (Ger) – Steen Juul – 1.15.2
5° Spirit Real (Swe) – Johan Untersteiner – 1.14.4

Video Race

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...