A MONS UN MARTEDI’ SERA MOLTO “ITALIANO”

mons

Nel bel convegno disputatosi ieri sera all’ippodromo di Mons, da registrare una tripletta dei cavalli di allevamento italiano. Sugli scudi soprattutto Salvatore Campolo, giovane trainer campano da tempo trasferitosi in Belgio. Ha fatto sensazione soprattutto il ritorno al successo di Rodeo dei Venti. Il figlio di Fairbank Gi in Italia ha mandato al manicomio fior di allenatori, da Gennaro Casillo a Beppe Lombardo jr passando anche per Giancarlo Baldi. Nessuno ci ha cavato realmente un ragno dal buco, grandi mezzi ma equino davvero poco gestibile. Ad inizio 2016 l’acquisto da parte del belga Machiel Neirinck che ha affidato il cavallo a Salvatore Campolo. Cinque volte nel marcatore su 9 corse in questo 2016 erano già un bel miglioramento sul piano della continuità, mancava la vittoria che e’ arrivata ieri, in compagnia tutt’altro che semplice e nonostante uno scomodo n°14 (60/1 la quota). Con il medesimo tempo del vincitore, 1.14.1 a 1.750 metri, si è classificato al terzo posto Talete Deimar, allievo dei Martens con Andreghetti in sulky. E’ finito invece fuori quadro l’attesissimo Tantalo PV, anch’esso allievo dei fratelloni belgi.
Rodeo dei Venti è un prodotto dell’Allevamento del Vento e ha per seconda mamma Silky Cedar, americana che produsse il classico Ringo Dei.

Mons – November 8, 2016 – Ko 5:30pm
Hippodrome de Wallonie
Prix Gibier
Race 2 – Purse: € 6.000 – Class: 4yo+ – Distance: 1750

1° Rodeo Dei Venti – F. Neirinck – 1.14.1
2° Enzo Trafo –  P. Ferket – 1.14.1
3° Talete Deimar –  R. Andreghetti – 1.14.1
4° Iron Steel – V. Gentz – 1.14.4
5° Crack Summerland – J. Van Den Putte Jr. – 1.14.4

__________

Il raddoppio per Salvatore Campolo è arrivato con il gioiellino di scuderia, l’irreprensibile Ordalia Op, in Belgio oramai dal 2012. Per la figlia di Cherokee Chief, nella maratonina a 2.850 metri, è arrivato il 4° successo di questo 2016, ennesima annata positiva per la sorellastra della classica Nieves Vl allevata da Sergio Poggetti e di proprietà della Trotting Center Zen. In sulky ad Ordalia Op, così come per Rodeo dei Venti, c’era Francis Neirinck. Anche in questo caso la compagnia era più che discreta e al secondo posto, battuto per altro nettamente, e’ finito il più che discreto svedese Staro Italy, allievo dei fratelli Martens.

Mons – November 8, 2016 – Ko 7:00pm
Hippodrome de Wallonie
Prix Cerf
Race 5 – Purse: € 7.200 – Class: 5yo+ – Distance: 2850

1° Ordalia Op – F. Neirinck – 1.17.1
2° Staro Italy – Ch. Martens – 1.17.3
3° Quandar L. – Roelens – 1.17.6
4° Amigo Ten Doorn – C. de Soete – 1.17.2
5° Une de Bannes – Rik Depuydt – 1.17.2

__________

Ultimo successo italiano con Pascal Sas, allevato da Alwin Schockemohle, cavallo con carriera interamente tedesca, carriera per altro estremamente positiva. Il figlio di Abano As, allievo di Gerhard Holtermann, ha preceduto un altro indigeno, Titanic Dany, prodotto della Varenne Futurity ed ovviamente figlio del Capitano. L’ex allievo di Paolo Romanelli era alla 1° uscita per il traing dei fratelli Martens e con Roberto Andreghetti in sediolo, pur finendo a netto intervallo da Pascal, si e’ espresso in un eccellente 1.14.5 sui 2300 mt. Un buon inizio per la nuova avventura franco/belga del portacolori di Vincenzo Palma

Mons – November 8, 2016 – Ko 9:37pm
Hippodrome de Wallonie
Prix Chasse
Race 10 – Purse: € 5.400 – Class: 4yo+ – Distance: 2300

1° Pascal Sas – V. Gentz – 1.14.1
2° Titanic Dany – R. Andreghetti – 1.14.5
3° Etroplus Volita – Mlle H. Huygens – 1.14.7
4° Tom T.Hall – F. Neirinck – 1.14.9
5° Iron Vivant – R. Ebbinge – 1.15.0

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...