Ringostarr domina ma è BBS a bissare nel Prijs Der Giganten

#BBSSugarlight 🇳🇴 #SuperLight won #PrijsDerGiganten - Group II on @VictoriaparkVpw with #VidarHop - 02

L’allievo di Jerry Riordan domina a proprio piacimento il Gruppo II internazionale ma la giuria lo squalifica. A vincere è BBS Sugarlight, che bissa il successo di dodici mesi fa.

In pista non c’era stata praticamente partita, con l’allievo di Marco Scarton preponderante nelle fasi iniziali di corsa e letteralmente dominante quando ai cinquecento finali, sotto un autentico diluvio, ha iniziato a staccare la compagnia per giungere a traguardo in completa solitaria.
Poi la decisione, oggettiva ma decisamente esagerata. L’aver imboccato tre paletti ha consentito alla giuria olandese di estromettere il figlio di Classic Photo dall’ordine di arrivo.
Una scelta che ha così permesso a BBS Sugarlight di tornare, dodici mesi dopo, a vincere una corsa, bissando il successo ottenuto sulla pista nella scorsa edizione.
Una squalifica che se da una parte brucia per come giunta dall’altra può far dormire sonni tranquilli al pupillo di Marco Scarton, visto che nell’ultimo lustro i veri vincitori della manifestazione sono andati incontro ad inconvenienti che ne hanno limitato e di parecchio il proseguo della carriera; chiedere a BBS per informazioni.

Rimane comunque la prestazione. Solida, efficace, capace di disperdere nel tratto ultimo il resto della compagnia. Bellissimo nelle fasi precedenti la corsa Ringostarr Treb potrà ora guardare con enorme fiducia il Meeting d’Hiver, pronto a buttarsi nella mischia delle 4B con condizione ottimale.
Alle spalle dell’allievo di Vidar Hop è così giunta la sempre presente e combattiva Anna Mix, mentre Totem D’Azur ha completato il podio.
Voltigeur De Myrt si è estromesso subito dopo lo stacco della macchina, mentre Swedishman, partito con qualche problematica, ha rotto nel tratto conclusivo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...