Intricato e ben riuscito il Narquois 2017

Comtesse du Chene - 01

Calin de Morge, Clarck Sotho e Comtesse du Chene gli attori principali del Gruppo III transalpino.

Saranno in nove questo pomeriggio a darsi battaglia nel Prix Narquois, Gruppo III sulla distanza dei 2700 metri. Nove soggetti di cinque anni che avranno modo di usufruire di questo appuntamento per dare lustro ad una carriera fin qui non eccelsa.
Tre gli elementi che più di altri si affacceranno a questa corsa con intenti decisamente bellicosi, e tutti e tre programmatori attenti di una corsa che vedrà al via anche i castroni.
Due di questi, Calin de Morge e Clarck Sotho, avranno così modo di puntare ad una corsa di Gruppo in un panorama dove gli appuntamenti per i castrati giungono con il contagocce.
Il figlio di Ozio Roya giungerà all’evento dopo aver vinto e convinto a Lyon Parilly, assicurandosi il Grand Prix des 5 Ans. Per l’allievo di David Haon il ritorno sulla nera dopo un’assenza di cinque mesi sarà volto a confermare l’ottimo momento di forma.
Il pupillo di Loïc Bernard Martin la nera l’ha invece assaggiata non meno di due settimane fa, giungendo terzo nello Chenonceaux dietro a due soggetti di ottima levatura come Cantin de l’Eclair e Coup Droit. Su quella linea e provenendo anche dal quarto posto nella tappa del GNT disputata a Nantes il figlio di Oiseau de Feux si giocherà una carta davvero importante.

Per i due maschi l’avversario principale da tenere d’occhio sarà Comtesse du Chene. Per la femmina di Claude Guedj il terzo posto alle spalle di Delia du Pommereux e Tessy d’Ete nel Boissy-Saint-Leger sarà biglietto da visita di quelli importanti e significativi, una linea che potrebbe permettere all’allieva di Julien Le Mer di giocarsi concretamente chance di vittoria.
Corames, in transito, e Caly Loulou, con forma in leggera ripresa, gli altri nomi di una corsa dove incertezza e agonismo saranno ingredienti imprescindibili.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...