Call Me Keeper grande atteso del Bar-Le-Duc

Mardi 17 Février 2015 - SCOOPDYGA - VALLE Morgane

L’allievo di Daniel Redèn prim’attore dell’Européenne da €105.000 sulla distanza dei 2850 metri. Alfas Da Vinci l’alternativa più plausibile. Arlington Dream favorito nel Gruppo III del Bodin.

Sabato di vigilia della vigilia di Capodanno tutto sommato tranquillo dal punto di vista trottistico. Parigi, in attesa della terza prova delle 4B proporrà un convegno dove il solo Gruppo III al montato e l’altro Gruppo III camuffato in un’Européenne sulla distanza dei 2850 metri accompagneranno stampa specializzata ed appassionati all’ultima giornata dell’anno.
Nel Prix de Bar-Le-Duc sarà attesa la seconda dopo il rientro di Call Me Keeper, l’allievo di Daniel Redén che insieme a Pierre Vercruysse cercherà di dare seguito al più che valido rientro nel Jean Dumouch.
Contro del figlio di Pine Chip sarà quell’Alfas Da Vinci che nell’Européenne sopra menzionata è giunto al quarto posto bissando l’altro piazzamento eccellente nel Languedoc.
Arthuro Boy, Aufor De Mire e A Nice Boy saranno le logiche alternative transalpine all’accoppiata proveniente dalla Scandinavia.

Nel Prix Yvonnick Bodin sarà invece Arlington Dream ad assumere il ruolo di cavallo da battere in un contesto dove i vari Caduceus Des Baux, Volcan De Bellande e Canadien d’Am proveranno ad invertire un pronostico che si orienterà sul pensionato di Philippe Allaire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...