Elitloppet 2018, che lo spettacolo abbia inizio

Propulsion, Bold Eagle e Ringostarr Treb i tre soggetti più attesi. Lionel, Volstead, Maori Time e Uza Josselyn per andare incontro alla storia.

Nonostante l’assenza di Readly Express, degli americani e quelle fisiologiche di chi ha interpretato da fenomeno le ultime edizioni, l’Elitloppet 2018 si presenterà davanti a stampa specializzata e appassionati con i connotati di una manifestazione sempre attraente e soprattutto qualitativa.
D’altronde le presenze al via di Bold Eagle, Propulsion e il nostro Ringostarr Treb faranno della corsa faro della primavera nordica qualcosa per cui sarà vietato mancare.
Il tutto inizierà con la batteria di Bold Eagle, annunciato da Sebastien Guarato in grandissimo ordine e reduce dal trionfo record nell’Atlantique di Enghien. Pronti a seguire il figlio di Ready Cash in finale saranno Volstead, vincitore dodici mesi fa della Sweden Cup e punta di diamante della Stall TZ, Lionel, la scheggia impazzita Rajesh Face e quella Maori Time che oltre alla presenza esotica avrà modo di giocarsi una chance tanto importante quanto storica.
Discorso diametralmente opposto nel secondo heat, dove Propulsion e Ringostarr Treb si giocheranno principalmente la vittoria di tappa.
Difficile valutare quale tattica verrà proposta dagli allievi di Jerry Riordan e Daniel Redén, quel che appare certo e per certi versi scontato è il non volersi fare del male prima di quella che si preannuncia una meravigliosa e qualitativa finale a tre. I numeri estratti fanno credere che il portacolori di Marco Scarton potrebbe dare il via libera al figlio di Muscle Hill, sfruttandone l’andatura e giungendo a traguardo senza aver speso una goccia di fatica, condizione che potrebbe far presentare in finale il portacolori di Marco Scarton con tutto da giocare.
Nadal Broline e Uza Josselyn gli altri due nomi buoni che avranno evidenti chance di comporre il definitivo campo partenti della finalissima.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...