Manchego c’è!

#Manchego 🇺🇸#MuscleHill won #TheEarlBealMemorial 🇺🇸 on @DownsAtMSP - 01

#Manchego 🇺🇸#MuscleHill won #TheEarlBealMemorial 🇺🇸 Eliminations 3 Year Old Open 3rd Division of 3 on with in 1:52.4 (28.0) over and  –  photo

La figlia di Muscle Hill infila la quindicesima vittoria consecutiva e si consacra definitivamente nelle divisioni dell’Earl Beal Jr. Memorial.

Adesso è ufficiale: Manchego è la più forte, completa e vincente trottatrice della nidiata statunitense 2015. Con il successo ottenuto nella terza divisione dell’Earl Beal Jr. Memorial, un contesto aperto a maschi e femmine, l’allieva di Jimmy Takter non solo ha confermato di essere la miglior giumenta statunitense di tre anni ma al confronto, il primo, con i maschietti nati nel 2015 ha messo nero su bianco di essere pronta ad affrontare le prove open dei tre anni nord americani, Hambletonian compreso.
Toccherà dunque a Jimmy Takter e a tutto il team della figlia di Muscle Hill sciogliere nelle prossime settimane il destino della portacolori della Black Horse Racing.
La sensazione, soprattutto dopo la splendida vittoria del Mohegan di Sun Pocono, e che Manchego possa tranquillamente competere per l’ambitissimo alloro a stelle strisce, avendo battuto nettamente nella terza divisione dell’Earl Beal Jr. Memorial soggetti del calibro di Alarm Detector, Fourth Dimension, Crystal Fashion e Fiftydallarbill.

#Manchego 🇺🇸#MuscleHill won #TheEarlBealMemorial 🇺🇸 on @DownsAtMSP - 02

Nelle altre due divisioni sono giunte le vittorie di Mission Accepted e di Six Pack, quest’ultimo allievo di Ake Svanstedt ed in rampa di lancio per una stagione da assoluto protagonista.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...