Manchego, l’Earl Beal Memorial e la voglia di non smettere di sognare

#Manchego 🇺🇸 #MuscleHill

#Manchego 🇺🇸 #MuscleHill

La figlia di Muscle Hill va alla ricerca della sedicesima vittoria consecutiva nella classica proposta dall’impianto del Mohegan Sun Pocono.

Ci proverà convinta, consapevole della propria forza e sostenuta da tutti coloro che dal giorno del debutto ne hanno condiviso solo ed esclusivamente le gioie.
Da imbattuta Manchego si misurerà ancora una volta contro i maschietti della generazione nord americana 2015, un confronto, nell’atto finale dell’Earl Beal Jr. Memorial, che potrebbe definitivamente proiettare l’allieva di Jimmy Takter verso un Hambletonian che mai come in questa stagione potrebbe parlare al femminile.
Sarà dunque una prova che potrebbe definitivamente convincere il trainer svedese a puntare tutte le fiche nell’evento principe dei tre anni nord americani sulla figlia di Muscle Hill, ad oggi il miglior elemento in assoluto dell’intera generazione.
Contro la portacolori di John Fielding e Herb Liverman ci proveranno Mission Accepted, Crystal Fashion, Evaluate e Six Pack, tutti in grosso ordine e tutti pronti a dare scacco matto ad una giumenta che corsa dopo corsa ha saputo costruirsi uno status che potrebbe scrivere una pagina unica nella storia del trotto a stelle e strisce.
Nella consolazione saranno Fiftydallarbill, Missle Hill e Voss Volo a contendersi la vittoria finale.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...