Urlo Dei Venti positivo all’Oslo Grand Prix

Urlo dei Venti pris.jpg

#UrloDeiVenti 🇮🇹 #MagodAmore won #OsloGrandPrix 🇳🇴🏆 Group 1⃣ #UetMasters #GrandSlam on @BjerkeTravbane – Anders Kongsrud Photo

Il figlio di Mago d’Amore risultato positivo al triamcinolone acetonide (cortisone) dopo la vittoria nell’Oslo Gran Prix. Stefano Simonelli rimane tranquillo: “Abbiamo seguito tutte le regole”.

Come da protocollo e iter di laboratorio si dovranno attendere le contro analisi prima di dare un giudizio definitivo sulla vicenda che nelle ultime ore ha interessato il campione di Enrico Bellei e Stefano Simonelli.
Quel che è risultato dopo il primo controllo di sangue e urine e che il figlio di Mago d’Amore è stato trovato con valori doping riguardanti l’assunzione del triamcinolone acetonide.
Una vicenda alla quale lo stesso Stefano Simonelli ha immediatamente replicato con un dato che dovrebbe escludere il suo campione dall’eventuale squalifica dal Gruppo I norvegese.
“Abbiamo seguito tutte le regole, trattando con il cortisone il ginocchio del cavallo in data 11 maggio, esattamente 29 giorni prima della disputa dell’Oslo Grand Prix. Il regolamento norvegese parla chiarissimo: per il cortisone il periodo di carenza è fissato a 28 giorni.”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...