Nel Reynolds c’è già aria di Cornulier

#BugsyMalone 🇫🇷 #ReadyCash won Grand Prix Saint Jean de Monts - 10th step #TrophéeVert at #SaintJeandeMonts - 01

#BugsyMalone 🇫🇷 #ReadyCash won Grand Prix Saint Jean de Monts – 10th step #TrophéeVert at #SaintJeandeMonts

La seconda prova di Gruppo del Meeting d’Hiver 2018-2019 mette a confronto alcuni tra i possibili protagonisti del prossimo Prix de Cornulier.

Il doppio chilometro di Gruppo II che prenderà il via nel pomeriggio di domani farà dimenticare un fine settimana trottistico vissuto senza eccessive emozioni. Queste ultime, grazie ad un ingaggio che ha raccolto al via undici più che interessanti soggetti, torneranno a lievitare grazie ad una prova che vivrà principalmente sull’incertezza e su alcune novità che accenderanno i riflettori sugli interessati.
Molti di coloro che si avvieranno faranno parte del Cornulier 2019, e in questo primo episodio della nuova stagione del Meeting l’importante sarà farsi trovare pronti, a prescindere da quel che sarà il risultato finale.
Nelle ultime stagioni la sola Roxane Griff è riuscita a conseguire il successo in entrambe le manifestazioni all’interno dello stesso Meeting, ma l’albo d’oro, con dentro Ulka des Champs detentrice del titolo, Scarlet Turgot vincitrice del doppio ma in un anno solare, Uppercut de Manche, Rapide Lebel e Commander Crowe (ultimo straniero a vincere la manifestazione, 2010) la dice lunga sulle sempre qualitative presenze all’interno del roster.
Nell’edizione di quest’anno, a prescindere dalle chance delle varie Ulka des Champs, Attentionally, Veloce du Banney, Une Serenade, Vrai Voyou, Valse de Reve, Virgious du Maza, Val Royal e Union de Bellande, la curiosità sarà rappresentata dalla presenza in pista di Bugsy Malone.
La prima del figlio di Ready Cash sotto la sella, la versione scalzo ai posteriori e la monta di Yoann Lebourgeois metteranno l’allievo di Philippe Allaire sotto gli occhi attenti di appassionati e stampa specializzata, perché una sua prova positiva accerterebbe due fatti: 1) Traders definitivamente dirottato all’Amérique; 2) Bugsy Malone carta Cornulier del Team Allaire.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...