La penalizzata Erminig d’Oliverie pronta a succedere a Davidson du Pont

#mh1819❄🇫🇷 - #erminigdoliverie 🇫🇷 #scipiondugoutier won #prixaristehemard 🏆 group 2⃣ - 02 - scoopdyga

#MH1819❄🇫🇷 – #ErminigdOliverie 🇫🇷 #ScipionduGoutier won #PrixAristeHemard 🏆 Group 2⃣ – ScoopDyga

Dopo il nulla di fatto nel Critérium Continental la figlia di Scipion du Goutier cerca rivincite nel Prix de Croix. Il rientrante Enino du Pommereux, con in sulky Jean Michel Bazire, l’avversario dichiarato. Hard Times, Vainqueur R.P. e Express Jet gli altri possibili protagonisti del Gruppo II per soggetti di 5 anni.

In attesa dell’ultima tappa di avvicinamento (e di qualificazione) al prossimo Prix d’Amérique, il sabato pomeriggio proposto dall’impianto di Vincennes si snoderà principalmente sulle tre prove di Gruppo allestite dalla Direzione Corse della struttura parigina.
Di queste sarà il Prix de Croix ad accentrare le maggiori attenzioni di pubblico e addetti ai lavori. Con al via dodici soggetti la prestigiosa prova del Meeting d’Hiver avrà in Erminig d’Oliverie la possibile, probabile e più appoggiata cavalla da battere.
Con un albo d’oro che ha visto iscrivere il proprio nome a soggetti del calibro di Jorky, Ourasi, Ténor de Baune, Défi d’Aïnou, Love You, Un Mec d’Héripré, Belina Josselyn e Davidson du Pont, quest’ultimo vincitore dodici mesi fa, la pupilla dell’Ecurie de l’Oliverie proverà a rifare la penalità di 25 metri e ripetere quanto saputo fare da Rolling d’Héripré nel 2010 (davanti a Ready Cash) e da Scipion du Goutier (il papà di Erminig), secondo dopo essere partito da meno 25 nel 2011.
Per fare questo l’allieva di Franck Leblanc dovrà misurarsi, oltre che con la penalità, anche con elementi di sicuro valore e intenzionati a far pesare la penalità alla cinque anni transalpina.
Tra questi i nomi che più di altri emergono dal campo partenti sono quelli di Enino du Pommereux, Hard Times, Vainqueur R.P. e Express Jet.
Le attenzioni maggiori si riverseranno sul vincitore del Critérium des 4 Ans, uscito pubblicamente sulla nera di Vincenne la settimana scorsa e annunciato da Sylvain Roger già competitivo. Scalzo di quattro e con JMB in sulky il figlio di Coktail Jet avrà immediatamente l’occasione di ribadire quanto saputo fare nella stagione dei 4 anni.
Gli invaders Hard Times e Vainqueur R.P., quest’ultimo interpretato da Eric Raffin, e Express Jet, gli altri nomi buoni di una prova che nelle premesse si preannuncia spettacolare e incerta.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...