Bold Eagle torna in Svezia

Bold Eagle e Pierre Pilarski - Foto Micke Gustafsson

Bold Eagle e Pierre Pilarski – Foto: Micke Gustafsson

Chiuso il capitolo Meeting d’Hiver il campione di Pierre Pilarski si prepara a tornare in Svezia per prendere parte all’Hugo Åbergs Memorial di Jägersro (30 luglio) e all’Åby Stora Pris (10 agosto).

Sarà una delle grandi attrattive dell’estate scandinava, un pezzo da “90” che lo stesso Jon Walter Pedersen (direttore sportivo dell’impianto di Åby) accoglierà a braccia aperte per l’edizione 2019 dell’Åby Stora Pris: “Ho sempre sognato di portarlo ad Åby”.
Dal quartier generale del figlio di Ready Cash giunge così la notizia (comunicato stampa di Pierre Pilarski) che il due volte vincitore del Prix d’Amérique tornerà in Svezia. Non sarà partente all’Elitloppet (come dichiarato dallo stesso Pilarski) ma tra la fine di luglio e la metà di agosto il pupillo di Sebastien Guarato prenderà parte all’Hugo Åbergs Memorial di Jägersro (30 luglio) e all’Åby Stora Pris di Åby (10 agosto).
“Riposerà a maggio e giugno per caricare le pile in vista delle gare in Svezia. Non vediamo l’ora di tornare e regalare al pubblico svedese, lo scorso anno deluso dopo Solvalla, il nostro campione. Vorrei che anche Propulsion, Readly Express e Aubrion du Gers siano in pista per vivere due grandissime gare.”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...