Atlanta fa il record del mondo nelle Frank Zanzuccki Graduate e stabilisce il miglio più veloce di sempre del Meadowlands

#Atlanta 🇺🇸 #ChapterSeven won #FrankZanzucckiGraduate 🏆 🇺🇸 - 03

#Atlanta 🇺🇸 #ChapterSeven won #FrankZanzucckiGraduate 🏆 🇺🇸 – Graduate Final 4 Year Old Open – @TheMeadowlands 🇺🇸 with @Gingras3 & @RonBurkeRacing ⏱️ 1:49.1 (26.3 – 1.07.9) – The fastest trotting mile @TheMeadowlands history!!!
📸 @LisaPhotoM1

La figlia di Chapter Seven vince la finale delle Graduate mantenendo l’imbattibilità stagionale e con l’1:49.1 realizza il miglior crono sul miglio della storia del Meadowlands.

Ci sono voluti i quarantatré anni di storia di uno degli impianti più famosi d’America per assistere alla performance, anch’essa storica, di Atlanta.
Sul mitico tracciato newyorkese la vincitrice dell’Hambletonian 2018 è riuscita nell’impresa di realizzare il record mondiale sul miglio per una trottatrice, mantenere l’imbattibilità stagionale e realizzare appunto il miglio più veloce mai percorso nel catino del Meadowlands.
Un giorno dopo il ciocco cronometrico di Darling Mearas e nella serata che ha visto il 4 anni ambiatore Lather Up realizzare il mondiale sulla distanza, l’allieva di Ron Burke ha coperto il miglio in un siderale 1:49.1, con un ultimo quarto di gara trottato in un fantascientifico 26.3 (identica misura del sopraccitato figlio di I`m Gorgeous), numeri che hanno permesso alla figlia di Chapter Seven di diventare la trottatrice più veloce di ogni epoca, limando, con l’1.07.9 realizzato, un decimo al precedente record di Hannelore Hanover, realizzato due anni fa al Red Mile di Lexington.
Un record annunciato nelle precedenti vittorie di questo 2019 e concretizzatosi in quel catino che solo dodici mesi fa la vide trionfare nell’Hambletonian.
Per Atlanta, dopo i successi nelle Armbro Flight canadesi e nel Miami Valley Distaff Open Mares, è giunta così la sesta vittoria stagionale.
Una serie che oggi più di ieri pone l’ex allieva degli Zeron come uno dei trottatori più forti del pianeta, al punto da pensare e credere che la stagione europea 2020 difficilmente potrà fare a meno di Lei.
Dietro la pupilla interpretata da un sempre più vincente e convincente Yannick Gingras si sono piazzati nell’ordine un sublime Six Pack, giunto a traguardo con identico ragguaglio cronometrico della vincitrice, Custom Cantab, anch’esso autore, come Atlanta, del quarto conclusivo più veloce della prova (26.3) e Manchego, la figlia di Muscle Hill finalmente rivista (dopo la prova monstre di qualifica) ai livelli che la vide tra la stagione dei 2 anni e quella dei 3 mettere in fila la bellezza di 16 vittorie consecutive.


In serata si sono disputate anche tre prove del circuito delle Mary Reynolds per femmine di 3 anni. Ad aggiudicarsi le prove sono state nell’ordine Cloud Nine Fashion, Starita e Millies Possesion. Mentre nella quarta fase del circuito per anziani Mr Muscleman è stato un sontuoso Rich And Miserable ad avere la meglio su Pinkman, Cruzado Dela Noche e Homicide Hunter.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...