La Johansson Stable e Yannick Gingras dettano legge nell’Indiana, El Ideal e Senorita Rita si aggiudicano le Kindergarten

#DontLetem 🇺🇸 #MuscleHill won #TheCarlErskine🏆 📸 @HoP_Racing

#DontLetem 🇺🇸 #MuscleHill won #TheCarlErskine🏆on @HoP_Racing 🇺🇸 $220,000 #TheFinal 3 Year Olds with @Gingras3 & @Johanssonstable⏱️1:51.4 on 1 Mile (28.2) over #ChinChinHall and #PilotDiscretion
📸 @HoP_Racing

Nel week-end statunitense il binomio Nancy Johansson e Yannick Gingras dominano con The Ice Dutchess e Don’t Let’Em le rispettive The Crossroads of America e The Carl Erskine. Al Meadowlands di New York l’allievo di Ake Svanstedt e la pupilla di Linda Toscano vincono le rispettive finali per soggetti di 2 anni delle Kinderarten Classic.

In uno degli ultimi week-end a stelle e strisce di una certa qualità l’Hoosier Park dell’Indiana e il Meadowlands di New York hanno proposto quattro interessanti appuntamenti trottistici che hanno visto interessati i 2 e i 3 anni.
Sul tracciato dell’Indiana a dominare è stata la connection Nancy Johansson e Yannick Gingras, artefice della doppietta in The Crossroads of America e The Carl Erskine. Nella prova riservata alla sole femmine a vincere e convincere è stata la figlia di Muscle Hill, favorita della prova e autentica ominatrice nei 400 metri conclusivi, quelli che le hanno permesso di lasciare a distanza, dopo essere partita dalla seconda posizione, il resto della compagnia capeggiata da Pure Chance. Per i tre anni di sesso maschile è stato invece Don`t Let`em a portare a casa una vittoria con oltre cinque lunghezze di vantaggio su Chin Chin Hall, chiudendo l’ultimo mezzo miglio di gara in 56.3.

#TheIceDutchess 🇺🇸 #MuscleHill won #TheCrossroadsofAmerica🏆 📸 @HoP_Racing

#TheIceDutchess 🇺🇸 #MuscleHill won #TheCrossroadsofAmerica🏆on @HoP_Racing 🇺🇸 $120,000 #TheFinal 3 Year Old Fillies with @Gingras3 & @Johanssonstable⏱️1:53.0 on 1 Mile (27.0) over #DipMeHanover and #CreatureOfHabit
📸 @HoP_Racing

Al Meadowlands le Kindergarten per soggetti di 2 anni hanno visto la vittoria di El Ideal (Muscle Hill) nella divisione maschile, e quella di Senorita Rita (Chapter Seven) in quella femminile.
Nel primo caso ad avere la meglio è stato il duo Andy Miller e Ake Svanstedt, coprendo il miglio in 1:53.1, mentre Scott Zeron e Linda Toscano si sono assicurati la seconda prova in 1:53.2.

Questa presentazione richiede JavaScript.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...