Bilibili è ancora il Re

#Bilibili 🇫🇷 #Niky won #PrixdeCornulier🏆 #Group 1⃣ - 01 - 📸©JLL-LeTROT @ScoopDyga

#Bilibili 🇫🇷 #Niky won #PrixdeCornulier🏆 #Group 1⃣ Monté – €650.000 – 2700 – 4-11 years old – International Race @vhpofficiel🏟️@LeTrot with #AlexandreAbrivard & #LaurentClaudeAbrivard ⏱️1.12.1 on 2700 over #EtoiledeBruyère #FeelingCash #CarlaDuChâteletand and #EvangelinaBlue
#MH1920❄🇫🇷 – 2⃣nd stage of #Triptyque ⭐️⭐️⭐️
#RoadtoGPCornulier – 📸©JLL-LeTROT @ScoopDyga

Con un percorso in 1.12.1 il figlio di Niky bissa il trionfo di dodici mesi fa e diventa il decimo soggetto della storia a centrare l’uno-due nella manifestazione.
Una superlativa Etoile de Bruyère fa sua la piazza d’onore e si propone come seria alternativa alla leadership della specialità. L’Ecurie Guarato fallisce con la carta Fleche Bourbon ma piazza Feeling Cash e Carla Du Châtelet al terzo e quarto posto. Evangelina Blue chiude al quinto.

All’intersezione delle piste, quando Fleche Bourbon alzava bandiera bianca e Feeling Cash veniva chiamato da Eric Raffin al massimo sforzo, eravamo tutti a conoscenza del nome che avrebbe tagliato per primo il traguardo del Cornulier 2020. Completamente in mano ad Alexandre Abrivard e con il solo desiderio di imboccare la retta di arrivo per conquistare ancora una volta il campionato del mondo nella specialità del trotto montato, Bilibili si dimostrava il più forte, il più completo, in linea con quel Calvados che lo aveva ampiamente eletto come l’unico in grado di centrare il Cornulier 2020.
Un lavoro certosino portato avanti da Laurent-Claude che con le sole uscite pubbliche in Prix de Bretagne e Prix du Bourbonnais è riuscito a portare al top della condizione uno degli specialisti più forti di ogni epoca.
Ora, con 9 anni scritti sulla carta d’identità e le 45 corse disputate il programma del portacolori di Jean-Pierre Barjon dovrà necessariamente puntare al concreto senza disperdere energie preziose.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Probabile dunque che il Meeting d’Hiver del figlio di Niky si concluda qua, tralasciando quell’Ilé-de-France (oltretutto in programma tra soli 15 giorni) che, a parte la possibilità di centrare la terza vittoria su tre nelle prove della Triptyque nulla toglierebbe e nulla aggiungerebbe ad un soggetto che tra dodici mesi, e dopo una primavera-estate trascorsa meritatamente a riposo, potrebbe inseguire ad eguagliare Jag de Bellouet, unico soggetto ad aver conseguito per tre anni consecutivi il titolo di miglior trottatore nella specialità del trotto montato (2004-2005-2006).


Prima di pensare a tutto questo Alexandre e Laurent-Claude avranno modo di impegnare pensieri e testa ad un Prix d’Amérique che potrebbe nuovamente vederli abbracciati e trionfanti come oggi pomeriggio, un album di famiglia che segnerebbe indelebilmente un 2020 da incorniciare.

Alle spalle di Bilibili si è così piazzata una fantastica Etoile de Bruyère, autrice di un chilometro finale in 1.10.4 e di 500 metri conclusivi in 1.10.3, misure che la dicono lunga sulla 6 anni da Kénor de Cossé, a tutto tondo il possibile futuro della specialità e con l’obbiettivo di presentarsi tra dodici mesi con la chance di detronizzare il campionissimo della famiglia Abrivard.
Il podio è stato completato da un ottimo Feeling Cash, che nonostante la debacle di Flèche Bourbon è riuscito a regalare u sorriso a Sebastien Guarato. Al pari di Carla Du Châtelet, quarta e in grado di tenere su di una positiva Evangelina Blue. Fado du Chêne, attesissimo, ha sbagliato al passaggio davanti alle tribune rifinendo dopo rottura un buonissimo percorso, al pari di Eros du Chêne, che dopo aver regalato almeno 50 metri al via è finito ottavo a ridosso del gruppone. Per Julian Le Mer una domenica in chiaro scuro da non buttare completamente via.

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...